I gruppo che rappresentano l’obiettivo di questo progetto sono i cosiddetti studenti “non tradizionali” (ad es. studenti part-time, che riprendono gli studi, o che hanno carichi di responsabilità familiare) e coloro che appartengono a gruppi svantaggiati o marginali ( ad es. studenti di famiglie migranti, Rom, o appartenenti a famiglie colpite dalla crisi economica).

ACCESS4ALL consente di conoscere e condividere le numerose attività ed iniziative che i partner stanno già sviluppando su questi temi, così da migliorare l’accesso e la carriera universitaria dei gruppi vulnerabili e degli studenti “non tradizionali”.

Le Università interessate all’inclusione di gruppi vulnerabili e degli studenti “non tradizionali” sono invitate a partecipare alle attività aperte che ogni partner di ACCESS4ALL organizzerà presso la propria sede.

PARTNER

University of Jyväskylä, Finland
Universitatea din București
Università degli studi di Bergamo
University of Bristol
Instituto politécnico de Leiria
Equipo de Desarrollo Organizacional - UAB
Erasmus+